Skip to content

Prologo

30 marzo 2009

Qual’e’ lo scopo di questo blog?

L’idea e’ di creare un luogo su cui appuntare idee confuse che mi passano per la mente nei momenti piu’ disparati della giornata o che ho letto su siti e blog piu’ autorevoli del mio e, attraverso questo, magari imparare qualcosa di nuovo! Lo scopo principale e’, quindi, quello di utilizzare questo spazio come quaderno virtuale. Se, poi, qualcuno vorra’ condividere con me questo progetto, tanto meglio :-)

Di cosa scrivero’? I miei interessi principali sono Scienza (con la S maiuscola), in particolare astronomia, fisica e chimica, Ecologia e Sociale.

Tutto cio’ verra’ affrontato con una mentalita’ da scettico qual sono, e nel fare cio’ prendero’ spunto, citandoli, ovviamente, da illustri precedenti e contemporanei.

Un blog di questo tipo, in italiano, e’ anche una buona occasione per riportare, magari non traducendole integralmente ma riassumendole o citandole, notizie prese da simili blog stranieri, che potrebbero passare inosservate al pubblico italiano.

Cerchero’ di mantenere questo blog “SWF”, ovvero “Safe For Work”, adatto ad un posto di lavoro; cio’ significa che non troverete immagini o linguaggio inappropriato nei miei post e, spero, nemmeno nei commenti dei lettori (se ve ne saranno! ;-)). In caso di link esterni, avvisero’ dovessero contenere materiale “NSFW”.

Puo’ capitare (anche spesso) che i miei post siano generosamente conditi di ironia e sarcasmo: spero questo non sia un problema troppo grosso :-)

Ovviamente, il fatto che questi post siano adatti ad un posto di lavoro non significa affatto che potrete farmi telefonare dal vostro capo nel caso vi scoprisse a leggere i miei deliri invece di lavorare ;-)

Un altro disclaimer: se doveste essere fanatici di qualche strana teoria pseudoscientifica, se difendete strenuamente l’omeopatia, credete che la terra sia piatta, non credete nei danni all’ambiente provocati dal comportamento umano ed in generale non siete aperti alla discussione basata sul metodo scientifico (basato su prove sperimentali) e’ meglio che evitiate questo blog e lo censuriate ai vostri figli: potrebbe contenere alti livelli di pensiero razionale.

Se invece amate lo scambio di idee, e anche se non siete d’accordo con qualcosa mantenete una mentalita’ aperta a teorie diverse dalle vostre se supportate da prove solide, allora siete i benvenuti qui.

E’ chiaro che non credo che la scienza sia infallibile e perfetta e sono io il primo ad essere pronto ad ammettere i miei errori (che commetto in abbondanza: l'”errante” del titolo ha il doppio significato del moto e dell’errare). Preferisco, pero’, sbagliare per un’errata interpretazione di fatti concreti, piuttosto che inventarmi sia la teoria che le sue prove o credere a tutto cio’ che mi viene proposto senza il filtro della ragione.

Un’ultima cosa: conoscendomi so che di solito mi imbarco in ogni progetto con molto entusiasmo per poi, spesso, abbandonarli progressivamente. Mi affidero’ a voi, miei compagni di viaggio (posto che aumenterete di numero… in questo momento e’ un viaggio un po’ solitario ;-)); nel caso doveste trovare interessanti, divertenti o altro, questi miei pensieri sconclusionati, spingetemi a continuare. Per chi mi conosce nella vita reale, l’uso del forcone e’ consentito ;-)

Ottimo! Direi che a questo punto il prologo dovrebbe essere, fortunatamente, finito, quindi possiamo incamminarci.

Avanti a tutta forza!!!

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: