Skip to content

Le meraviglie del Sistema Solare (Wonders of the Solar System)

28 aprile 2010

Oggi vi propongo una breve recensione di un documentario di divulgazione scientifica prodotto dalla BBC in collaborazione con la Open University.

Wonders of the Solar System è un documentario in 4 episodi sul sistema solare. Il presentatore, il professor Brian Cox, fisico delle particelle inglese che partecipa ad uno degli esperimenti dell’LHC al CERN, è un bravissimo divulgatore, in grado di presentare argomenti potenzialmente ostici di astrofisica utilizzando un linguaggio chiaro e conciso anche per i non addetti ai lavori e ha l’indubbia capacità di trasmettere il suo fascino per la scoperta e la sua ammirazione per la natura e la fisica.

Con questi ingredienti Brian parte per un viaggio per il mondo, che lo porta dall’India al circolo polare, passando per il Cile, gli Stati Uniti e la Tunisia, tra gli altri. Attraverso le tappe di questo viaggio reale, ci conduce in un viaggio virtuale (corredato di straordinarie animazioni che si fondono senza soluzione di continuità con immagini e riprese reali prese dalle nostre sonde) alla scoperta del nostro Sistema Solare, a partire dal suo motore, il Sole, attraverso i suoi pianeti e le sue lune e approdando infine alle coste estreme della nostra conoscenza per porci una delle domande più importanti di cui ancora non abbiamo risposta: c’è vita nel Sistema Solare al di fuori di quella sulla Terra?

Il documentario, data la sua recente pubblicazione, esiste per ora solo in lingua inglese, ma, ovviamente, la versione in DVD è dotata di sottotitoli (sempre in inglese). Se avete familiarità con la lingua di Albione vi consiglio caldamente di acquistare (o noleggiare, o farvi prestare) il documentario e di prepararvi a vedere spazzate via alcune vostre certezze sul mondo in cui viviamo. Se non doveste avere sufficiente dimestichezza con l’inglese, scrivete alla RAI chiedendo che lo traducano e lo ripropongano: sono sicuro che sarebbe un ottimo filmato di apertura per quattro future puntate di Superquark.

Nel caso qualche compagnia di produzione italiana volesse girare il documentario dall’inizio e cercasse un italofono disposto a fare quanto fatto da Brian Cox, mi contatti pure ;-)

2 commenti leave one →
  1. 6 novembre 2011 13:41

    Ormai è passato molto tempo…
    e purtroppo questi splendidi documentari non sono ancora stati tradotti.
    Stiamo cominciando a sottotitolare i clip inseriti dalla BBC su YouTube, forse non riusciremo a far molto ma è un peccato non far conoscere questa serie anche qui in Italia.

    Buona visione:
    http://bit.ly/rLZ2Ju

Trackbacks

  1. Carnevale della Fisica #6 » Rudi Matematici - Blog - L'espresso

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: