Skip to content

Pubblicita’ progresso USA: i pericoli del riscaldamento globale

27 agosto 2010

L’americana “Union of Concerned Scientists” (“Gruppo di scienziati preoccupati”) ha organizzato una campagna di sensibilizzazione al problema del cambiamento climatico globale.

I manifesti, come quello qui accanto (tagliato), mostrano ognuno uno scienziato attivo nel campo del cambiamento climatico, da bambino e sotto una breve didascalia spiega quale strada la passione che nutrivano durante l’infanzia li abbia portati ad intraprendere e come siano coinvolti nello studio del cambiamento climatico. Davvero una bella iniziativa condotta senza allarmismi, senza falsa retorica e condotta da persone coinvolte nello studio del fenomeno! Speriamo sia presto ripresa anche altrove.

Andate a vedere il sito.

2 commenti leave one →
  1. 9 giugno 2011 00:39

    http://scienzamarcia.blogspot.com/search/label/CO2

    nella foto si ved un cielo coperto da scie chimiche che ironia!

    sono le scie a coprire il cielo e a creare un effetto serra artificiale non la co2

    riproporre le menzogne della gang di quel losco figuro di Al Gore sul riscaldamento globale è una delle peggiori cose che si possano fare se si ama l’ambiente

    da anni stormi di aere incivili con frequenza assolutamente irregolare cancellano l’azzurro del cielo lasciandosi dietro scie a lunga persistenza che oscurano il cielo per ore ed ore. A volte la copertura del cielo avviene persino per due settimane di seguito, notte e giorno

    se c’è un’a alterazione globale del clima è per queste chemtrails non certo per colpa del co2

    sul mio blog sono reperibile tutte le informazioni al riguardo

    http://scienzamarcia.blogspot.com/2010/10/le-scie-chimiche-degli-aerei-un.html

    • 9 giugno 2011 17:15

      Ciao Corrado, ottimo esempio di blogjacking.

      A parte che nell’immagine si potrebbe trattare molto semplicemente di nuvole, visto che niente le ricollega a passaggi di aerei e la loro forma non e’ certo quella delle scie emesse dagli aerei, ma anche si trattasse di contrail (scie di condensa), il loro effetto potrebbe essere, con ogni probabilita’, l’esatto opposto del riscaldamento globale, visto che la loro superficie bianca aumenterebbe l’albedo del pianeta riflettendo piu’ luce solare nello spazio e diminuendo, conseguentemente, quella che raggiunge il suolo.

      Per quanto riguarda la fantascientifica cospirazione delle scie chimiche rimando ai seguenti link:
      http://attivissimo.blogspot.com/search/label/scie%20chimiche
      http://contrailscience.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: